Sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive

L.R. n. 20/2014, art. 10 - Avviso rivolto a imprese nazionali, europee ed extraeuropee - Anno 2024
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Cooperative
  • Micro imprese
  • PMI
Data di pubblicazione 01/07/2024
Scadenza termini partecipazione 31/07/2024 16:00
Chiusura procedimento 30/10/2024

In attuazione del Programma regionale in materia di cinema e audiovisivo per il triennio 2024-2026, approvato con deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 150/2024, il presente bando disciplina la concessione di contributi a sostegno della produzione di opere cinematografiche e audiovisive realizzate almeno in parte sul territorio regionale da imprese nazionali, europee o extraeuropee, confermando inoltre una specifica Sezione dedicata a progetti cinematografici di assoluto rilievo per la valorizzazione
della cultura cinematografica, che abbiano requisiti oggettivi di qualità e quantità nell’impatto sull’economia del settore.

L'intervento regionale, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 20/2014, è finalizzato alla concessione di contributi per la produzione (pre-produzione, riprese/lavorazione, post-produzione, promozione) sul territorio dell'Emilia-Romagna.
Il presente bando prevede due sezioni riferite a distinte tipologie di progetti con specifici requisiti di ammissione, intensità di contributo e criteri di valutazione.

Sono ammissibili le opere audiovisive, purché in fase di candidatura se ne
detengano i diritti. Ciascuna tipologia di opera può essere realizzata, sia parzialmente sia integralmente, con tecniche di animazione.

L'inizio delle attività sul territorio regionale (sia essa di pre-produzione o riprese/lavorazione o postproduzione), pena l’inammissibilità della domanda, dovrà avvenire non prima della data di presentazione della domanda di contributo e, comunque, entro il 2024.
Il termine ultimo per la conclusione del progetto è fissato al 31 dicembre 2025, salvo la concessione di motivate proroghe.

Chi può presentare domanda:

Imprese in forma singola operanti con il codice Ateco di produzione cinematografica e audiovisiva primario o secondario “59.11”.

Modalità per la presentazione della domanda:

dalle ore 16 del 1° luglio alle ore 16 del 31 luglio 2024,  esclusivamente tramite invio telematico attraverso piattaforma Sib@c:

https://servizifederati.Regione.emilia-romagna.it/SIBAC

Le modalità di utilizzo (Linee guida per la compilazione e la trasmissione online delle domande di contributo, ed altre istruzioni operative) sono disponibili sul portale regionale all’indirizzo:
https://cinema.emiliaromagnacultura.it/tipologia-bando/bando-produzione/


Responsabile del procedimento: Fabio Abagnato, E.q. Cinema, Film commission e sviluppo del settore audiovisivo

Informazioni:

filmcom@regione.emilia-romagna.it

Elisabetta Leonardi (051 5273318)

Davide Zanza (051 5273581)

Materia: Cultura

Azioni sul documento

ultima modifica 2024-07-01T20:53:40+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina